2021 LAZZATE - Master Beta

Vai ai contenuti

Menu principale:

2021 LAZZATE

INFO > INFO GARE

 


 
 

16 Febbraio 2021


Trial Master Beta 2021
Il Monomarca che ha visto crescere generazioni di trialisti, campioni e campionesse
Presentazione Trofeo e Info Lazzate



Un clima di festa che negli anni si è rivelato anche una fucina di piloti e campioni e campionesse.
Questo è il Trial Master Beta, monomarca che nel 2021 raggiungerà quota 30 edizioni.
Nel 1991 fu organizzata la prima prova in Liguria con una partecipazione record.
Erano gli anni dei titoli di Jordi Tarres con la Beta Zero, la prima moto da trial con il telaio in alluminio.
Iscrivendosi al trofeo si riceveva un ricco kit gara comprendente tutto l'abbigliamento che giocava su un mix grigio, nero, verde e rosso ed il casco della Boeri.
In quell'edizione a vincere nella Cadetti 50 fu il quindicenne Fabio Lenzi.
Al via anche Simonetta Viano, la prima campionessa italiana femminile.
Da allora al Master abbiamo visto crescere il Campione del Mondo Matteo Grattarola, che proprio nel monomarca colse i primi successi nella monomarcia, Francesco Cabrini vincitore nel mondiale classe 125, gli Showman Matteo Cominoli e Samuele Zuccali.
Anche alcune ragazze che hanno partecipato al Master si sono distinte in campo internazionale e nazionale.
Stiamo parlando di Alex Brancati oro nel torneo iridato Women 2 nel 2018, le campionesse italiane Martina Balducchi, Sara Trentini e tanti altri talenti che hanno raggiunto la vetta delle classifiche anche in campo internazionale.
Potremmo definire l'edizione che inizierà il 14 Marzo al campo trial di Lazzate come la 30+1, visto che lo scorso anno si è svolta una prova del Master proprio nell'area Lombarda, cui non è seguita la seconda al Pro Park per le restrizioni legate al COVID.
Nessun costo per iscriversi, da fare attraverso la piattaforma Sigma Fmi, ma restano comunque i premi gara, i buoni benzina, quelli ricambi e la moto ad estrazione, per chi avrà partecipato ad almeno quattro dei cinque appuntamenti, compresa la finale a Rignano sull'Arno.
Un gradito ritorno in terra toscana dove, all'interno dello stabilimento Beta, si svolgerà la tradizionale festa con le gare dei Trofei trial ed enduro, le prove moto della gamma 2022, esibizioni spettacolo con presenti tutti i piloti ufficiali e le premiazioni finali di campionato.
Questa una piccola anticipazione dell'edizione 2021 del Monomarca, cinque le date inserite nel calendario e tante sorprese per festeggiare un nuovo traguardo, quello delle 30 edizioni.
A breve regolamento ed altre novità.

 
 

Come raggiungere L'area Trial Battù di Lazzate

Autostrada E35 Uscire a Lazzate

Seguire indicazioni per Lazzate.

Alla prima rotonda terza uscita

Alla successiva rotonda seconda uscita

Proseguire fino alla successiva rotonda e prendere la terza uscita



Calcola il tuo percorso


Info ed iscrizioni :

Moto Club Lazzate
Via Laratta. N.1
Lazzate , Monza and Brianza, Italy
Tel. +39 0296720762
mclazzate@tiscali.it
www.motoclublazzate.it

ISCRIVITI QUI


Previsioni Meteo Lazzate


Ricettività

INDICARE TRIAL LAZZATE PER ADERIRE ALLA CONVENZIONE

JUST HOTEL
Via Ceresio 49
22074 Lomazzo Co
Tel. +39 02.96941801
www.justhotelomazzo.it

ALBERGO NARDINI
Via Nazionale dei Giovi 202
20823 Lentate sul Seveso Mb
Tel. +39 0362 560464
info@hotelnardini.com

GIUDICI S.A.S.
Via Libertà , 9
20823 Lentate sul Seveso (MB)
Tel. +39 0362. 563755
info@giudicicamere.it

HOTEL DEI LAGHI
Via G.Matteotti, 2 - 22078 Turate (CO)
Tel.+39 02.96752121
WhatsApp. 392 7255398
Fax. +39 02.96752122
E-mail: info@albergodeilaghi.com

CLICCA QUI


Info line 348 76 26 771

 
 

Cenni Storici e altre informazioni


L'origine del nome Lazzate sembra derivare dal verbo latino "laxo", che significa dar sollievo, dar ristoro. E' dunque ipotizzabile che in epoca romana o in periodi successivi questa zona venisse frequentata soprattutto per periodi di riposo e di vacanza tanto dalla nobiltà dell'antica Milano, quanto da quella dell'antica Como.

In effetti guardando il paesaggio di Lazzate, che ha nei boschi i suoi confini naturali, specialmente nella parte nord-est (Parco Groane), si può immaginare come un tempo questa dovesse essere una zona assai gustosa dal punto di vista naturalistico. Il primo documento su Lazzate è del XIII secolo ed è opera di quel Goffredo da Bussero che redasse l'elenco delle chiese appartenenti alla Diocesi di Milano, nel quale inserà anche la chiesa di S.Lorenzo, in Lazzate appunto, appartenente alla Pieve di Seveso. E' documentata anche la visita pastorale, nell'anno 1582, dell'allora Vescovo di Milano San Carlo Borromeo. La proprietà di Lazzate, viene dapprima concessa dagli Sforza ai nobili Missaglia, che nel 1472 la lasciano ai Biraghi.. ...Continua

 
 


 
Torna ai contenuti | Torna al menu